Siamo lieti di annunciare che l’edizione 2012 della Guida Oro I Vini di Veronelli, edita dal Seminari Permanente Luigi Veronelli, sarà presto nelle librerie di tutta Italia e con piena soddisfazione informiamo che verrà presentata agli operatori e alla stampa il prossimo 24 ottobre alle ore 11,00 all’interno del WiMu Museo del Vino nella splendida cornice del Castello Comunale Falletti di Barolo (Cuneo). Questa del 2012 è un’edizione che comprende 2.935 aziende, di cui 226 esordienti, con 17.200 vini descritti e fra questi 2.014 al loro esordio in Guida.

La novità di questa edizione è l’introduzione dei capitoletti regionali dedicati ai “I Luoghi del Buon Bere”, ossia la pubblicazione di una rigorosa selezione dei migliori ristoranti nei quali, oltre alla qualità dei cibi, si possono apprezzare i migliori vini che l’Italia produce.

I vini premiati con le Super-TreStelle per l’Italia sono 557, selezionati attraverso una strettissima maglia fissata a 93 centesimi. Una soglia altissima dettata dal continuo miglioramento della qualità dei vini italiani di qualsiasi Regione, che ci pone ai vertici della produzione mondiale. Spicca su tutte il Piemonte, seguito dalla Toscana, ma registriamo significative crescite da parte di quasi tutte le altre regioni con ottimi riscontri per Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Puglia, Sicilia e Sardegna.

Come sempre completa l’edizione il settore dedicato ai vini del Canton Ticino a cura di Rocco Lettieri, che pone 22 vini ai vertici sui 222 descritti di 44 aziende. In quarta di copertina, le fotografie dei curatori, Gigi Brozzoni e Daniel Thomases, e di Luigi Veronelli che, grazie alla sensibilità delle figlie, ci fa da padrino con una sua celebre frase: “Il vino vuole partecipazione; e un grande vino, più ancora, la confidenza e l’affetto”.

Anche quest’anno i 21 Sole, venti per l’Italia e uno per il Canton Ticino, verranno resi noti solo nel corso della presentazione ufficiale. (Contributo tratto da Luciano Pignataro Wineblog).Tra le 163 SUPER TRE STELLE di Toscana: Abundantia Merlot Maremma Toscana 2008 – Rigoloccio