Olio

Ben 5 ettari di superficie precollinare sono coperte da ulivi di oltre 100 anni di età. Grazie alle attenzioni che vengono dedicate ad ogni singola pianta, potatura, dissodatura del terreno e tutto ciò che è richiesto per l’ottenimento di un ottimo raccolto, la qualità delle olive è sempre di altissimo livello. La raccolta, effettuata interamente a mano, avviene da fine ottobre a tutto novembre, quando i frutti iniziano a maturare assumendo una colorazione che vira dal verde al nero. Ogni sera, le olive vengono trasferite al vicino frantoio frantoio San Luigi di Caldana, dove vengono conservate in luogo asciutto e in cassette di piccolo volume affinché le drupe non si schiaccino, e sono frante nelle 24 ore immediatamente successive. La frangitura è ottenuta con metodo continuo, a freddo ed esclusivamente con mezzi meccanici (non chimici). L’olio che si ottiene è un prodotto di altissima qualità.

L’olio extravergine di oliva Rigoloccio è contrassegnato dalla I.G.P. Toscana (Indicazione Geografica Protetta) ed è caratterizzato da una acidità particolarmente bassa (inferiore a 0,2) e dai restanti valori quali polifenoli, tocoferoli, numero di perossidi tutti abbondantemente nel limite per l’ottenimento dell’IGP toscano. Dopo una decantazione naturale, l’olio viene imbottigliato; si presenta di aspetto limpido, di colore verdognolo con intensi riflessi giallo-oro con profumo netto di oliva e dal sentore erbaceo. Il sapore è fruttato, lievemente piccante, e richiama al carciofo nel finale. Grazie a queste caratteristiche chimico-organolettiche, l’extravergine Rigoloccio si è distinto nei concorsi regionali, collocandosi sempre nelle primissime posizioni.

Oro di Rigoloccio

OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA TOSCANO IGP

 L’Olio Oro di Rigoloccio è ottenuto dalla spremitura a freddo delle olive raccolte a mano nella nostra tenuta di Gavorrano, in Toscana, sulle Colline Metallifere che fanno da cornice al Golfo di Follonica. L’oliveto, circondato dalle vigne di proprietà e da una bellissima macchia mediterranea, è composto da piante centenarie con un sesto d’impianto tradizionale 12×12.

Varietà:  Frantoio, Leccino, Pendolino, Muraiolo e Biancolilla

Raccolta:  le olive, perfettamente sane, sono state raccolte dalla metà del mese di ottobre ai primi giorni di novembre e molite nella stessa giornata presso il frantoio San Luigi di Caldana, a poca distanza da Rigoloccio

Colore:  verde intenso con riflessi dorati che con il tempo prevarranno sul verde

Profumo:  fruttato intenso e persistente con note erbacee e di carciofo

Sapore:  gradevole che ricorda le note erbacee percepite al naso, una marcata nota amara e piccante

Acidità:  bassa, pari allo 0,22%

Formato:  500 ml e 250 ml

Abbinamenti:  particolarmente consigliato a crudo per il pinzimonio, per condire insalate, minestre e zuppe di verdura, legumi lessi e la classica bistecca alla fiorentina. Ottimo per cucinare carni e pesce, per la realizzazione di un buon ragù e per friggere carni e verdure