Fonte dell’Anguillaia

FONTE DELL’ANGUILLAIA

Toscana Rosso IGT

Evoluzione del precedente vino base “Cabernet e Alicante”, Fonte dell’Anguillaia prende il nome dal fiumiciattolo che scorre ai bordi della Tenuta. Nel suo alveo si possono ancora trovare svariati minerali, come la pirite della miniera del Rigoloccio ed il solfuro di argento. Eleganza, sapidità freschezza sono le parole chiave per descrivere questo accattivante blend di Cabernet Franc Cabernet Sauvignon e Petit Verdot, che pur essendo al suo secondo anno di produzione è già diventato un piccolo classico del Rigoloccio.

 Uve: Cabernet Franc 33%, Cabernet Sauvignon 33%, Petit Verdot 34%

 Denominazione: Toscana Rosso IGT

 Vinificazione: Macerazione e fermentazione a temperatura controllata (26° C) per 21 giorni, con rimontaggi e follature

 Maturazione: Dopo l’assemblaggio, in vasca di acciaio inox per 12 mesi.

Affinamento: minimo 4 mesi in bottiglia

 Colore: Rosso rubino intenso con riflessi violacei

 Profumo: Bouquet intenso e complesso con note di rosa canina, frutti di bosco, marasca, ribes, a cui segue una leggera speziatura

 Sapore: Al palato colpisce per la struttura, la freschezza e l’equilibrio. Il lungo finale regala elegante sapidità in cui si contrappongono piacevoli note fruttate e balsamiche

 Gradi alcolici: 13,5 % vol.

 Acidità Totale: 5,70 gr/l

 Ph: 3,65

 Temperatura di Servizio: 16°- 18° C

 Abbinamenti: Zuppe di pesce, carni bianche e rosse

RICONOSCIMENTI

Guida I Vini d’Italia- Gambero Rosso
1 bicchiere 2005
2 bicchieri 2006, 2008, 2009

Guida I Vini di Veronelli
2 Stelle 2007, 2008, 2011
3 Stelle 2009, 2014

VITAE – Guida AIS
3 Tralci 2014

Duemilavini – Bibenda
3 Grappoli 2006, 2007, 2008, 2014